pecm-icons-lgSe può essere difficile trovare il miglior processo di lavorazione della superficie per le operazioni di produzione quando le tolleranze di lavorazione sono molto strette. Offriamo una soluzione che può adattarsi a molte di tali applicazioni di produzione, il nostro processo di lavorazione elettrochimica di precisione (PECM).

Il processo PECM funziona secondo gli stessi principi delle nostre macchine ECM con la differenza che è possibile ottenere una precisione più elevata.


In breve, PECM offre tutti i vantaggi del nostro processo ECM – accuratezza, qualità, coerenza e ripetibilità – con l’ulteriore vantaggio di una maggiore precisione complessiva per applicazioni specializzate.


Extrude Hone utilizza la tecnologia PECM per fornire risultati di alta precisione ai componenti finiti.

Come funziona il processo PECM:

  • PECM guida il catodo nel pezzo mantenendo un piccolo spazio (fino a 10 µm) per tutto il tempo di ciclo. Il movimento oscillante è necessario per garantire lo scambio del flusso di elettroliti.
  • L’impulso CC si verifica solo alla minima distanza.
  • La qualità del catodo e le condizioni di gap sono controllate per garantire i risultati desiderati.
  • Sono disponibili modalità oscillanti e non oscillanti per garantire la massima produttività.
  • La pulsazione bipolare CC è incorporata nel processo che pulisce il catodo durante e dopo il ciclo di lavorazione per mantenere condizioni operative costanti.
  • Un processo completamente controllato che include un sistema di controllo di qualità integrato.
  • Un preciso sistema di controllo della lavorazione che include la regolazione del movimento del catodo e delle pulsazioni in corrente continua per consentire dimensioni minime del gap, massima ripetibilità, precisione nel gap frontale e una finitura superficiale di qualità nel gap laterale.
  • L’interfaccia operatore fornisce una chiara rappresentazione delle fasi del processo che riduce la complessità del funzionamento.
  • Generatori di energia standardizzati, controllo del serbatoio dell’elettrolita e parametri elettrolitici rilevanti regolati lavorano all’unisono per controllare con precisione le condizioni di gap costante.
  • Un’operazione ergonomica all’interno di un’area di lavoro chiusa che include una porta anteriore automatica per la protezione dei lavoratori insieme a un’area di lavoro ventilata viene utilizzata per massimizzare la sicurezza dell’operatore.
Il processo Extrude Hone® PECM offre il massimo livello di precisione sui componenti che richiedono foratura o sagomatura di alta precisione. Ciò rende PECM ideale per le seguenti applicazioni di lavorazione superficiale:
Contorno / ModellaturaCrea un profilo di superficie 3D predefinito. Ciò si ottiene attraverso la mappatura della geometria del catodo nel pezzo.
Micro Strutturazione: Crea una strutturazione superficiale definita per ottimizzare la tribologia sulla superficie del componente, trattenendo l’olio su una superficie di appoggio.

Il processo PECM fornisce risultati difficili – se non impossibili – da raggiungere quando si utilizzano altri metodi di lavorazione.

I punti salienti di questo processo includono:

Risultati di massima precisione. PECM offre il massimo livello di precisione (+/- 5µm) per la lavorazione di fori o superfici sagomate.

Funzionalità applicative specializzate. Adatto per la finitura di componenti difficili da lavorare con altri metodi.

Processo di produzione ottimizzato. Modellare, forare e rifinire in un unico passaggio con risultati di finitura superficiale eccellenti (Ra fino a 0,03 µm). Poiché non è richiesta quasi nessuna post-elaborazione del pezzo, i tempi di produzione sono ridotti.

Maggiore longevità dei componenti. PECM non crea carichi meccanici o termici nella parte. Ciò significa una vita più lunga per i prodotti finali.

Ripeti la precisione.Raggiunge un controllo di processo, stabilità e ripetibilità superiori.

Produttività incrementata. PECM è un processo altamente produttivo. Il tempo di processo è rapido rispetto ai metodi convenzionali e possono essere lavorate più parti per ciclo con un conseguente costo unitario di produzione.
Economico. Riduce drasticamente i costi di produzione a causa dell’usura ridotta o nulla degli utensili.

Facilità d’uso. Le macchine PECM sono facili da automatizzare e facili da implementare in una linea di produzione.